Unicoenergia illumina Una luce sulla pelle

Unità Operativa Clinica di Dermatologia diretta dalla Prof. Gabriella Fabbrocini, sarà illuminato con effetti speciali grazie al contributo di Unicoenergia.

 

L’iniziativa punta a richiamare l’attenzione sull’importanza dei controlli periodici della pelle ai fini della diagnosi precoce, in particolare del melanoma, e si inserisce nell’ampio programma di informazione e prevenzione messo in campo dall’Azienda diretta dall’avv. Anna Iervolino e dalla Scuola di Medicina presieduta dalla Prof. Maria Triassi. “La prevenzione non si ferma mai, neanche di notte è lo slogan che abbiamo voluto per questa iniziativa, realizzata in collaborazione con l’APaIM, l’associazione dei pazienti affetti dal melanoma – spiega la Prof. Gabriella Fabbrocini – la paura del contagio generata dalla pandemia non ha certo favorito la prevenzione. Dopo tanti mesi di restrizioni, con l’arrivo dell’estate, il desiderio di aria aperta è amplificato. Per questo riteniamo fondamentale avvisare sui rischi dell’esposizione sconsiderata al sole e, soprattutto, sulla necessità di controlli periodici ai nei. Il melanoma, infatti, se diagnosticato tempestivamente e curato, è completamente eradicabile”.

 

 L’iniziativa, rilanciata sui canali social di APaIM ha avuto in poche ore centinaia e centinaia di prenotazioni, tanto da raggiungere subito il numero massimo di visite previste (400):  “C’è una forte domanda di aiuto e assistenza – spiega Monica Forchetta, presidente di APaIM – Ho creato l’APaIM per un’esigenza personale, perché anch’io da quasi 9 anni combatto contro il melanoma metastatico, ad oggi in remissione totale, e attraverso queste campagne di prevenzione e con l’informazione cerco di evitare ad altri ciò che ho vissuto, e sto vivendo, sulla mia pelle. La nostra associazione opera su tutto il territorio nazionale e chiunque avesse bisogno d’informazioni o essere indirizzato in strutture di riferimento ci può contattare tramite email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure attraverso il sito www.apaim.it dove può trovare tantissime informazioni ed essere sempre aggiornato sui progetti di prevenzione da noi organizzati”.  Entusiasta l’adesione di Unicoenergia: “Supportiamo ed affianchiamo la manifestazione  “Una luce sulla pelle” per la prevenzione e la sensibilizzazione contro il melanoma perché da sempre abbiamo a cuore il tema della salute – spiega Aldo Arcangioli, amministratore unico di Unicoenergia – In Unicoenergia, infatti, da sempre, crediamo che le aziende locali debbano radicarsi nel territorio facendosi portatrici di etica e sani valori. Con le nostre installazioni doneremo colore all’evento, indicando così il giusto percorso da intraprendere e mettendo in luce l’importanza di una corretta prevenzione”.

 

Seguici su
POWERED BY
Sviluppato da